Informativa per i depositanti

Informazione per i depositanti

Pubblicato il: 19/09/2018

Informazione per i depositanti ai sensi dell'art.3, comma7, D.Lgs. 15 febbraio 2016, n. 30 (attuazione dell'art. 16, comma6, della direttiva 2014/49 UE relativa ai sistemi di garanzia dei depositi).

A seguito della fusione il Credito Cooperativo di Caravaggio Adda e Cremasco- Cassa Rurale ha assunto i diritti e gli obblighi della Banca di Credito Cooperativo di Dovera e Postino Società Cooperativa (banca incorporata) proseguendo in tutti i suoi rapporti, anche processuali, anteriori alla fusione.

Le ricordiamo nel contempo che resta confermata la tutela da parte del Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo entro il limite dei 100.000 euro per depositante. Se l'importo cumulato di detti rapporti dovesse superare il limite massimo di tutela sopra indicato, entro 3 mesi dalla data di efficacia della fusione (01 Luglio u.s.) potrà valutare, per la parte eccedente, soluzioni di investimento differenti, e Le sarà comunque garantito l’eventuale ritiro o il trasferimento senza penalità, conservando il diritto a tutti gli interessi e ai benefici maturati.

Si allegano per completezza le comunicazioni inviate dalle banche:

Bcc Dovera e Postino                                                  Cassa Rurale di Caravaggio Adda e Cremasco.

 




plane

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter, il servizio gratuito
per essere sempre aggiornato sulle attività e le iniziative della tua banca.

la tua e-mailinvia